Archivio annuale 2015

DiBSRC

Ricerca & Sviluppo: nuova pubblicazione su interferenti endocrini

Pubblicati dalla rivista scientifica internazionale Environmental Monitoring and Assessment (187:747, DOI 10.1007/s10661-015-4950-3), i risultati delle ricerche condotte dal gruppo di lavoro composto da scienziati di ISPRA Milazzo, ISPRA Chioggia, ARPA Siracusa, Università di Messina, Università di Malta e Bioscience Research Center dal titolo: “Environmental quality assessment of Grand Harbour (Valletta, Maltese Islands): a case study of a busy harbour in the Central Mediterranean Sea”. Lo studio condotto nei sedimenti portuali di Malta, oltre a segnalare specie alloctone, effettua una analisi statistica avanzata per relazionare l’effetto di microplastiche e contaminanti ambientali tra cui interferenti endocrini sui popolamenti del macrozoobenthos e sulla ecotossicità del sedimento.
I risultati evidenziano come la concentrazione di composti organostannici (TBT) nel sedimento sia il fattore in grado di determinare il maggiore effetto sulla componente biologica. Sebbene i sedimenti portuali non siano frequentemente caratterizzati dal punto di vista biologico perché considerati fortemente impattati e di scarso interesse, questo studio evidenzia come la presenza di stress significativi renda questi ambienti favorevoli all’insediamento si specie alloctone che possono trovare nei porti nicchie ecologiche disponibili per l’assenza di competitori naturali.

DiBSRC

Ecotossicologia & Ricerca

Il settore Ricerca della BsRC pubblica un contributo relativo all’ecotossicologia ed inerente i risultati di test su organismi unicellulari (lievito e alga) dal titolo: “Do nutrients affect ecotoxicological responses of aquatic species? Preliminary results on Saccharomyces cerevisiae and Phaeodactylum tricornutum”.

L’articolo integrale è scaricabile online dal sito: http://www.rroij.com/open-access

 

DiBSRC

Formazione

Il 19/10/15 la BsRC avvia le attività di formazione nell’ambito del progetto “R.a.S – Ricerca a Scuola finanziato dalla Provincia di Grosseto” e finalizzato al potenziamento dello studio delle discipline scientifiche nelle scuole superiori.

La BsRC curerà le attività di formazione e sperimentazione con i ragazzi delle scuole superiori e delle scuole primarie di secondo grado nel corso dell’anno scolastico 2015-2016 e seguirà i vincitori delle borse di studio dello scorso anno per la pubblicazione di un articolo scientifico su rivista internazionale.

DiBSRC

Pubblicazione dei Quaderni BsRC

Il 12/10/15 nascono i Quaderni BsRC.

Vi presentiamo la prima pubblicazione della serie:
“Determinazione rapida di alcuni parametri chimico-fisici su idrocarburi dispersi in mare”.
Quaderni del Bioscience Research Center. Vol. 1.
ISBN 979-12-200-0410-7, pp. 94.

DiBSRC

Salute Umana – Primi successi

Il 05/10/15 arrivano i primi successi nel settore Salute Umana per i ricercatori della BsRC!

Il gruppo di ricerca costituito da ricercatori di chiara fama internazionale (La Rocca C., Tait S., Guerranti C., Busani L., Ciardo F., Bergamasco B., Perra G., Mancini F.R., Marci R., Bordi G., Caserta D., Focardi S., Moscarini M., Mantovani A.) pubblica il contributo dal titolo “Exposure to Endocrine Disruptors and Nuclear Receptors Gene Expression in Infertile and Fertile Men from Italian Areas with Different Environmental Features” sulla rivista International Journal of Environmental Research and Public Health. Tra di loro anche il nostro Direttore Scientifico!

DiBSRC

BsRC – Day

Il 05/10/15 la BsRC incontra dipendenti, collaboratori e studenti in azienda per un brain-storming incentrato sulle prospettive di sviluppo aziendale e per ottimizzare il welfare dei collaboratori. La BsRC presenta il Codice Etico aziendale ai nuovi collaboratori ed effettua una campagna di sensibilizzazione sulle pari opportunità.

DiBSRC

Ricerca internazionale

Il 01/10/15 la BsRC chiude le attività relative al progetto di ricerca condotto ad Ibiza e Palma di Mallorca. Il progetto dal titolo “Evaluation of the nature of small-size gaseous emissions observed along the route of the submarine cable connecting the islands of Ibiza and Palma de Mallorca” ha previsto campionamenti on site e studi di laboratorio per la valutazione dell’origine delle formazioni gassose di alto fondale. Il progetto è stato condotto per la partnership Prysmian Group e Coastal consulting & exploration.

DiBSRC

Ricerca & Sviluppo

Il 30/09/15 la BsRC lancia il kit per la determinazione di alcuni parametri chimico-fisici in idrocarburi dispersi in mare. Il kit prodotto e distribuito da BsRC permette la determinazione rapida ed on site di parametri chiave per la valutazione del destino ambientale degli idrocarburi dispersi in mare nonché delle migliori tecniche di disinquinamento da porre in atto per contrastarne la diffusione. Il prototipo commercializzato è frutto del lavoro del settore ricerca & sviluppo dell’azienda e del team di ricercatori che la supportano.

DiBSRC

Progetti di ricerca

Il 22/09/15 la BsRC firma la convenzione di ricerca per lo sviluppo del progetto “Analisi dell’apporto di materiale plastico (litter) da parte dell’Ombrone nell’area marina prospiciente il Parco della Maremma”. Il progetto ha carattere pluriennale e coinvolgerà, nel corso del tempo, cinque ricercatori della BsRC, l’Università degli studi di Firenze ed un’università Croata. Le attività potenzieranno la ricerca ed il networking nelle aree marine protette istituite o di futura istituzione.

DiBSRC

Supporto alla Ricerca

Il 07/08/15 parte il progetto di ricerca “Studio preliminare sull’acquifero dunale del Parco Regionale della Maremma” supportato da BsRC e sviluppato in collaborazione con il gruppo di geologia dell’Università degli Studi di Siena. Oltre a supportare la ricerca, i ricercatori di BsRC parteciperanno direttamente alle attività di ricerca in corso. Il progetto avrà durata pluriennale.